• Le camere

    Le camere

  • Le camere

    Le camere

  • Le camere

    Le camere

  • Le camere

    Le camere

Le camere

Vivere fuori dal tempo, come in una favola

Attraverso lo studio dell'iconografia tardo medievale illustrata su testi antichi, incisioni e dipinti, che rappresentano interni familiari o ambientazioni con figure religiose, sono state ricostruite camere intime, studiate in ogni dettaglio: soffitti in legno antico con travi a vista, pavimenti realizzati con vecchie assi di conifera segate a mano, murature intonacate a calce, pareti in boiserie, finestrelle con imposte interne in legno vissuto dal tempo, inferriate e vetri lavorati a rombi.

Arredamento, dipinti, sculture e oggettistica presenti in ogni camera sono antichi. I letti, sebbene moderni e confortevoli, sono rivestiti con tessuti i cui colori ricordano quelli d’epoca. Nei bagni, il box doccia è stato sostituito da pareti rivestite in pietra e da tende impermeabili che ricordano le tende medievali da campo, complete di mantovana a greca. Il lavabo è in pietra con rubinetto in ottone. Solamente il water ed il bidet sono di ultima generazione. Gli impianti sono stati nascosti per un miglior risultato di atmosfera e poesia complessiva.

I nomi e le decorazioni delle sei camere si ispirano a personaggi, leggende e vicende storiche del territorio di Verrayes.

Camera 1 – Des nobles Saluard
Camera 2 – Des moissoneuses de la lune
Camera 3 – Des templiers
Camera 4 – La borna de la faye
Camera 5 – De l’ours de pro de Tar
Camera 6 – De Johanneta Cauda

Ogni camera al suo interno custodisce opere d’arte, che per una migliore comprensione sono state schedate e classificate in un catalogo, dove è spiegato anche il nome della stanza e la storia da cui è tratto.

Camera 1
Camera 2
Camera 3
Camera 4
Camera 5
Camera 6
Camera 7
Camera 8

Richiedi informazioni